Informazioni sulla navigazione nei canali all’interno di Venezia

Dal 21 marzo è tornata in vigore la precedente ordinanza (ord 274-2015 nuovo testo unico circolazione acquea dal 23 aprile 2015) che riguarda la modifica di alcuni articoli del Testo Unico in materia di circolazione acquea. In particolare al Titolo 2 recita:

Nei Rii principali interni di collegamento: Canal Grande, Cannaregio, Giardini, Greci – San Lorenzo, – Santa Giustina – Sant’Antonin – Pietà, Noale, Novo, Ca’ Foscari, Santi Apostoli – Gesuiti, è vietata nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle ore 15.00, e al sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00, la navigazione dei natanti denominati jole, dragon boat, pattini, pedalò, canoe, kayak e tavole a remi. I transiti di questi sono condizionati alla presenza tra le dotazioni di bordo di un fanale bianco a luce ininterrotta visibile per 360° da tenere acceso dalla mezz’ora dopo il tramonto del sole alla mezz’ora prima del suo sorgere.

 

 Canali con orari regolamentati  (in rosso)