Le “Pink Dragon Boat Italia” insieme per la prima volta alla Regata Storica 2021

postato in: canoa | 0

Il dragon boat, sport acquatico praticato da sempre più donne per la riabilitazione psico fisica dopo il tumore al seno, conta in Italia ben 35 squadre di donne BCS (Breast Cancer Survivor).

Il nome che hanno voluto dare al loro movimento di dragon boat è “Pink Dragon Boat Italia”.

Le donne del Trifoglio Rosa, squadra della Canottieri Mestre, dopo questo lungo periodo di sospensione dell’attività agonistica che ha anche impedito a tutte loro di incontrarsi e quindi di ritrovarsi, hanno pensato di lanciare un appello sulla propria pagina Facebook: “Rivediamoci tutte a Venezia!”

L’Amministrazione Comunale di Venezia ha sempre avuto una particolare sensibilità ed attenzione per le donne in rosa, tanto da consentire la loro partecipazione al corteo storico della Regata, pur non essendo il dragon boat un’imbarcazione tradizionale.

L’invito è stato accolto con entusiasmo dalle rappresentanze delle principali squadre italiane: le Pink Butterfly Pagaie di Roma, le Florence Dragon Lady- LILT, le Dragonflies by Orlanda Cappelli di Roma, le Donna Più LILT Latina, le Dragonette Torino, le Pink Amazon di Milano, le Dragonesse Avigliana, le Maldobríe di Gorizia, le Pink Techen Techen di Trento.

Presenti anche tutte le altre squadre venete: le Ugo di Padova, le Brentane di Vicenza, le Forza Rosa Donna 2000 di Jesolo Cavallino, le Akea Rosa LILT Treviso, le Pink Darsena’s Bardolino, le Pink Lioness di Venezia.

E’ stata una coloratissima ed emozionante testimonianza di Vita, anche e soprattutto per tutte quelle donne che, insieme ai loro cari, stanno ancora combattendo contro la malattia.