Veleggiata in solitaria 2018

pubblicato in: vela | 0

VELEGGIATA IN SOLITARIA 2018

Velggiata in solitaria 2018

della sezione Vela Canottieri Mestre

 

La più desiderata delle regate lagunari in solitaria, il Vendée Globe “de’noantri” si è appena conclusa la Veleggiata in solitaria 2018 della sezione vela della Canottieri Mestre. Ottima partecipazione da parte dei soci del Polo Nautico di San Giuliano di Mestre.

La veleggiata ha visto 16 derive a vela allo start. Si è distinto per maggior partecipazione il gruppo di derive 550, un terzetto di Catamarani classe A che si è portato a casa rispettivamente un 1° Assoluto e un 3°posto Assoluto (troppo forti, pur facendoli partire 15 minuti dopo il primo gruppo) e un paio di Laser.

Locandina Veleggiata in solitaria by Ferrari Luca

Il gruppo di Non giudici, due barche appoggio, è riuscito a posizionare il campo di regata in tempi record. Il percorso prevedeva 2 giri  Stazione metereologica boe stazione metereologica arrivo Punta Canottieri Mestre.

 

La partenza è stata caratterizzata da una brezza da Nord-Est 4 nodi e 5 di raffica. Dopo il 2° giro, la brezza da Nord-Est rimane ma si indebolisce ulteriormente arrivando anche a 1,8 nodi, infatti Andrea T, primo al primo giro, richiede “podemo finirla?” ma i non giudici non si fanno intimidire e impavidi decidono di continuare la veleggiata che si concluderà dopo interminabili 3 ore e mezza (per i primi!!!).

Per primo arriva, senza inseguitori, El Baffo con un classe A e dà al secondo ben 12 minuti successivamente arriva un R18 Nolcore, ma che oggi ha deciso di correre veloce, seguito da un altro classe A Giurassico.

Che dire il divertimento c’é stato, lo testimonia il fatto che i partecipanti hanno richiesto di farne delle altre nello stesso anno velico.

Buon vento!